Prevenire è meglio che curare

La prevenzione dentale è fatta di piccoli accorgimenti quotidiani, semplici gesti che eviteranno l’insorgere di carie, mantenendo così una bocca sana e un sorriso splendido!

Le 3 regole d’oro per un sorriso bianco smagliante!
  • Lavarsi i denti dopo ogni pasto per limitare la creazione di tartaro
  • Utilizzare quotidianamente il filo interdentale per una pulizia profonda 
  • Risciacquare la bocca con il colluttorio dopo aver spazzolato accuratamente i denti

Le buone abitudini appena descritte garantiscono la salute orale, al contempo, la scelta dei giusti prodotti apporta migliori risultati. Attenzione dunque alla scelta dello spazzolino e del dentifricio, a come spazzolare correttamente i denti e al colluttorio che non è un sostitutivo dello spazzolino. 

Come scegliere lo spazzolino più adatto?
La misura è il primo passo per scegliere lo spazzolino migliore per effettuare una corretta pulizia dentale. Esistono spazzolini per adulti di piccola o grande misura che meglio si adatta al formato della bocca. La conformazione dei denti e la sensibilità delle gengive sono i fattori importanti per scegliere tra spazzolini a setole dure o morbide.

Spazzolare i denti in modo corretto
Per una pulizia profonda è necessario spazzolare i denti con le giuste manovre di seguito descritte: posizionare orizzontalmente lo spazzolino sui denti e roteare delicatamente in modo rapido nello stesso punto per almeno 15 secondi. Attenzione a spazzolare i denti non solo sulla superficie ma anche sulle pareti laterali. 

Ricordati di fare un salto dal dentista!
Oltre alla quotidiana igiene orale, è bene effettuare periodici controlli dal dentista, per sottoporre la tua bocca a pulizie specifiche per la rimozione del tartaro o lo sbiancamento dello smalto per eliminare macchie.